Home » Come fare il passaporto

Come fare il passaporto

Il passaporto rappresenta un documento importantissimo che occorre per effettuare viaggi al di fuori della Comunità Europea. Non si può prescindere dall’utilizzo del passaporto per viaggiare in paesi come gli Stati Uniti, ad esempio, che risultano essere oggetto di numerose mete. Fare il passaporto richiede una serie di documenti e requisiti che permettono di ottenere questo documento dalla durata decennale; ecco tutto ciò che c’è da sapere a tal proposito.

Requisiti per ottenere un passaporto

A proposito di come fare il passaporto, vale la pena prendere in considerazione quali siano tutti i documenti da presentare e i requisiti per ottenere un passaporto. La documentazione da presentare è la seguente:

  • Il modulo stampato della richiesta passaporto 
  • un documento di riconoscimento valido
  • 2 foto formato tessera identiche e recenti (chi indossa occhiali da vista può tenerli purché le lenti siano non colorate e la montatura non alteri la fisionomia del volto – inoltre lo sfondo della foto deve essere bianco) 
  • La ricevuta del pagamento a mezzo c/c di € 42.50 per il passaporto ordinario. Il versamento va effettuato, per il momento, presso gli uffici postali di Posteitaliane mediante bollettino di conto corrente n. 67422808 intestato a: Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento del tesoro, in distribuzione presso gli uffici postali di Posteitaliane. 
  • Il bollettino postale dovrà riportare nello spazio “eseguito da” i dati dell’intestatario del passaporto anche se minore e nella causale dovrà esser scritta la dicitura “importo per il rilascio del passaporto elettronico”.
  • Non saranno accettati bollettini in bianco, bonifici, giroconti ed altre tipologie di versamenti.
  • Un contrassegno amministrativo da € 73,50.

Quanto dura un passaporto?

A questo punto, bisogna prendere in considerazione anche un ulteriore interrogativo riguardante la durata del passaporto. Il documento di viaggio ha una durata di 10 anni, al termine di quali non bisognerà rinnovare il documento ma richiedere l’emissione di un nuovo passaporto attraverso le medesime modalità prese in esame precedentemente.

Alfred Henderson

Torna in alto