Home » Come orientarsi all’interno di un aeroporto

Come orientarsi all’interno di un aeroporto

L’aeroporto rappresenta un luogo all’interno del quale non è semplice orientarsi, dal momento che – in alcuni casi – ci si potrebbe ritrovare di fronte ad aeroporti internazionali o dalle dimensioni considerevoli. Per questo motivo, è bene sapere tutto ciò che bisogna fare per capire come orientarsi all’interno di un aeroporto, relativamente alle componenti da effettuare o a tutto ciò che c’è da sapere per muoversi in un aeroporto senza commettere errori o correre rischi di perdere un aereo o perdersi.

Orientarsi in aeroporto: fare il check-in nello spazio dedicato

La prima cosa che c’è da sapere, a proposito di come orientarsi in aeroporto, è relativa allo spazio del check-in, che bisogna effettuare necessariamente per imbarcare i propri bagagli e per mostrare tutti i documenti agli addetti del volo. Il check-in, nella maggior parte dei casi, viene effettuato preventivamente online, in modo da ottenere i posti a sedere all’interno di un aereo e per semplificare le tempistiche del processo.

Per questo motivo, basterà leggere il numero dello sportello al quale rivolgersi per effettuare il check-in, in base alla propria destinazione e al numero del molo. Presso gli addetti del volo dovranno essere mostrati i propri documenti e il biglietto del volo, oltre che altre tipologie di documentazione che potrebbero essere richieste in base al viaggio. Intanto, si dovrà imbarcare anche il bagaglio, portando con sè il bagaglio a mano o la borsa che si porta con sé.

Superare i controlli al metal detector e raggiungere il gate

Dopo aver effettuato i controlli al check-in bisogna raggiungere lo spazio del metal detector, in modo da sottoporre tutti i propri bagagli al controllo degli addetti alla sicurezza. Se non ci saranno problematiche di nessun tipo, si potrà raggiungere il gate che è stato assegnato al proprio volo, in modo da attendere che lo stesso apra e che i controlli possano effettuarsi per imbarcarsi e salire definitivamente all’interno dell’aereo.

Alfred Henderson

Torna in alto